lunedì 11 marzo 2013

DOLCI, TRUCCHI E VITA

 



Quattordici anni. Lunghi capelli, look da ragazzina che ha abbandonato la mania Abercrombie, braccialetti e orecchini, collanone, la prima borsa. E trucco
Questa cosa che le adolescenti di oggi si truccano a partire dalla prima media mi lascia sempre un po' perplessa. Lei ha cominciato con lo smalto sulle unghie, poi con un po' di mascara e la matita solo alle feste. 
Ora rasenta livelli che provocano le ire del papà (vai a lavarti quella faccia!!).
 Il compleanno ha portato in casa altri trucchi, compresa una palette con pseudoterra. Ora mi si presenta la mattina con una faccia color arancione e gli occhi sbarluccicanti. 

Io che non mi sono truccata fino alla maggiore età mi sento spiazzata. Fino a che punto concedere? Le sue prof mi hanno rassicurata: è normale e poi non è volgare come make up... Ma io in fondo in fondo non sono contenta, urge stabilire un limite. 

Anche perchè gli anni sono solo quattordici e preferirei che dimostrasse quelli, non altri in più!

Ma dietro al trucco, dietro alle mani con le scritte, al comodino perennemente in disordine, alle calze sparse per la stanza, a magliette-felpe-maglioni arrotolati in fondo al letto, ai libri tolti dalla cartella e lasciati lì, sul pavimento, chè si fa troppa fatica a metterli a posto, dietro a tutto ciò c'è una ragazzina che sta crescendo. 

E mi stupisco guardandola nella sua sicurezza, nella capacità di giudizio che tira fuori ogni volta che la chiacchierata a tavola vira in toni e argomenti un po' più seri. 

Il suo compleanno è passato da poco. Come al solito ha voluto pizza e torta al cioccolato. E così è stato. Oggi, dopo un week end che l'ha vista impegnata nel primo vero esame della sua vita, le dedico questi dolcetti

Lo so, hai fatto il fioretto di Quaresima di non mangiare dolci e il cocco piace di più a tuo fratello. Ma sono dolci, allegri, seri, semplici e sorprendenti. Come sei tu.

DOLCETTI COCCO E CIOCCOLATO, come fare in casa i Bounty in poche mosse.
Ricetta liberamente tratta da Donna Hay Classici  vol2 

  • 160 g di farina di cocco disidratato 
  • 20 g di farina di mandorle
  • 110 g di zucchero semolato (ho usato lo zefiro)
  • 2 albumi
  • 150 g di cioccolato fondente 
  • codette o granella colorata

Accendete il forno a 180°
Mescolate in una ciotola il cocco, la farina di mandorle, lo zucchero e gli albumi. 
Foderate una teglia con la carta da forno.
Fate delle palline aiutandovi con un cucchiaino e sistematele sulla teglia
Infornate e cuocete per una decina di minuti o comunque finchè non li vedete dorare.

Avrete dei dolcetti di cocco dall'esterno croccante e l'interno morbido. Fateli raffreddare.




Nel frattempo sciogliete a bagnomaria il cioccolato.
Prendete un dolcetto per volta e immergetelo nel cioccolato fuso.
Sistemate i dolcetti su di una gratella e spolverateli con gli zuccherini colorati.
Quando il cioccolato si sarà rappreso potrete addentarli..... 




Buona settimana!

9 commenti:

  1. bellissimi con i confettini colorati! che impegno una figlia adolescente, adesso sono molto più svegli, ma si legge il tuo amore di mamma :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazue cara! i figli sono un impegno, ma anche una grazia! un bacione e a presto.

      Elimina
  2. Temo quel momento, lo temo davvero. Deve essere difficile capire cosa concedere e cosa no ad una ragazzina di 14 anni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. arriverà anche prima per te questo momento, visto che più passa il tempo, più tutto si accellera.... comunque non è facile. E io sono ancora fortunata: ho una figlia abbastanza malleabile! Un bacione anche alle tue bimbe :)

      Elimina
  3. bounty home made...splendidi!!
    che difficile fare la mamma....
    bacioni!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maetta! Sono facilissimi e molto buoni! fare la mamma è tanto bello quanto difficile :) bacioni!

      Elimina
  4. Ciao cara che dirti io mi truccavo ancora prima e mi sentivo carina e sicura di me e mia mamma mi lasciava fare! Ho due maschietti e nn so come mi comorterei con una "femminuccia" adolescente in qst fase, forse la lascerei stare visto che il trucco nn e' eccessivo :)! Buonissimo il tuo dolcetto coccoso e cioccolatoso! Ciao luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione, la concessione è per un trucco leggero quando si va a scuola e per qualcosa di più per le occasioni speciali... ciao e a presto!

      Elimina
  5. Mmm, che buoni! Buon compleanno alla quattordicenne :)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails