giovedì 3 marzo 2011

IL RISO DEI BAMBINI e per il Santa Lucia


Ci vuole almeno un pomeriggio di tranquillità. Un pomeriggio libero da impegni, corse e appuntamenti. Un pomeriggio per poter fare ciò che si vuole e invitare gli amichetti. Giak lo sa e sta passando in rassegna tutti i suoi compagni. Nell'elenco di chi (maschio, ovviamente) non è ancora venuto a casa nostra sono rimasti ormai solo più due bimbi. Venerdì erano in due, due buone forchette, ottime direi. Mi sono dovuta preparare per tempo, perché da scuola si torna sempre intorno alle due. Avere tre lupi famelici in casa e non far trovare loro tutto pronto sarebbe stato un pessimo inizio di pomeriggio...


Al super trovo gli arrosticini di maiale e peperoni. Piccoli spiedini che piacciono solitamente a tutti i bimbi. Li preparo per tempo con un po' di olio e erbe aromatiche. Nella cassetta del contadino ci sono dei finocchi saporitissimi. Li lavo e li taglio. Ok , secondo e contorno sono pronti.

Ma il primo? Mi viene in mente di sfruttare il regalo di Natale dei miei cognati: la rice cooker. Prima di uscire metto il riso thai nel cestello della rice cooker, copro con due dita d'acqua, un po' di olio e un po' di sale. Avvio il tutto e vado.

Li recupero e il più mangione mi saluta con un "ciao, cosa si mangia oggi?"
" ho fatto dei piccoli spiedini"
"ah , gli arrosticini" Mi guarda, un lampo di terrore negli occhi. "e basta???"
"no, non ti preoccupare, c'è anche il riso, come quello che usano i cinesi."
"ahhhhhhh" Tira un sospiro di sollievo, io pure e ci avviamo a casa.

La rice cooker ha fatto il suo dovere, dopo la cottura si è messa nella funzione warm. Ma nella mente dei miei piccoli ospiti non c'è ancora l'idea di carne e riso come accompagnamento. Lo vogliono di primo e il gourmet della situazione, sempre lui, quello che conosceva gli arrosticini, ha l'idea.

RISO TRICOLORE per chi ha tanta fame

4OO g circa di basmati o riso thai biologico (tre tazze)
acqua (fino alla terza tacca della rice)
sale
olio

cipolla
passata di pomodoro
parmigiano


pesto

Se non avete la rice cooker, preparate un riso pilaf molto semplice, come quello di Manuel di Labna: stessa dose di riso e di acqua (utilizzate come unità di misura un bicchiere raso). Mettete l'acqua in un pentolino. Aggiungete poco sale e un filo d'olio. Quando l'acqua bolle, versate il riso, chiudete col coperchio, dopo un minuto mescolate e chiudete nuovamente. La fiamma deve essere bassissima, per non far attaccare il riso.

Per i tempi di cottura guardatevi il post di Manuel. Con la rice cooker la cottura del riso per quattro si risolverà in 16 - 20 minuti...

Avevo preparato per i bimbi un sugo di pomodoro semplice come piace a loro. Poca cipolla e un cucchiaio d'olio, salsa di pomodoro e basta. Nel frigo c'è, come al solito, un barattolino di pesto e lascio a loro la scelta.

E qui mi stupiscono: facciamo la bandiera italiana!!! Un po' di riso condito con il pesto, un po' di riso bianco olio e parmigiano e un mucchietto di riso al pomodoro. Ognuno si riempie la sua ciotola, c'è chi lo fa esattamente come una bandiera, chi lo ravviva con una faccia improvvisata (ecco a cosa servono i finocchi!), si assaggiano le tre varianti decretando la migliore e si spazzola tutta la ciotola in men che non si dica.



Dei venti arrosticini non ne è rimasto neanche uno, anzi, hanno anche voluto assaggiare il pollo al curry avanzato dalla sera precedente che io avevo deciso di mangiare.... e meno male che poi si bruciano calorie giocando a calcio!!!

Quando ho visto i miei piccoli ospiti con questo primo, ho pensato ai bimbi del Santa Lucia.
Ho fotografato velocemente (non potevo mica farli aspettare con la scusa del blog!) e pensato che questa potesse essere la mia ricetta per questo posto speciale, necessario a quei bimbi che non sono fortunati come il mio, che dopo un piattone di riso e sei arrosticini se ne va a correre liberamente per il cortile.
Ne avrete certamente già sentito parlare di questa iniziativa bellissima. Io vi suggerisco di andare a leggere il post di cookingplanner, merita!



Buona giornata a tutti!

PS queste sono le altre ricette per il Santa Lucia

nocciole-langhe-leggio-e-cocotte
capodanno-spagnolo-e-roscon-de-reyes
dolcetti-bianco-natale-e-shopping
dopo-la-neve-il-sole

10 commenti:

  1. Grandiosa lo posso dire???? è davvero tutto perfetto per dei ragazzini che hanno voglia di crescere con gioia e serenità almeno quando e dove è possibile! un bacione e la ricetta ovviamente la copio :-)

    RispondiElimina
  2. Brava Lucia, splendido post!

    RispondiElimina
  3. per fortuna che è l'età dello sviluppo!!! :-D
    che fantasia il riso tricolore! ciao!

    RispondiElimina
  4. Bello davvero il riso, il post e l'iniziativa! Brava ;)

    RispondiElimina
  5. mamma mia hanno sempre fame sti ragazzini, ne so qualcosa....
    che bella idea hai avuto, allegra e solare!

    RispondiElimina
  6. Ciao, piacere di conoscerti, complimenti per il tuo blog. Il riso fantastico, in questo modo sicuramente i bambini mangeranno! Mi iscrivo come tua sostenitrice, e se vorrai contraccambiare, ne sarei felice! Un abbraccio, e aspetto le ricette. . .

    Irina

    RispondiElimina
  7. Che bello! Un'opera d'arte!
    Fai bene a partecipare al contest di Caris, è davvero importante!

    RispondiElimina
  8. Ciao, ti va di partecipare al mio nuovo contest? E' fatto con la sponsorizzazione della Rigoni, c'è un bellissimo premio in palio. Un saluto Mariacristina

    RispondiElimina
  9. Ely: hai ragione, hanno proprio voglia di crescere questi ragazzini ed è bello vederli sereni e gioiosi!

    Maetta: grazie! Un bacione!

    Acquolina: e meno male!! LA settimana successiva ho avuto le compagne di Anna, e per fortuna non pensano ancora alla dieta!

    Sunflowers: hai ragione! e ho già pronta la ricetta per il tuo post!

    Simo: sempre fame! Il riso è già pronto anche per stasera... giak ha calcio e torna tardi, basterà scaldarlo e via!

    Irina: ciao e benvenuta!! Sono passata da te, hai veramente un bel blog! un bacione e a presto!

    More: benvenuta anche a te, mi sono fatta un bel giretto anche da te :)

    Mariacristina: certo che mi va!! vado subito a vedere! Bacioni!

    RispondiElimina
  10. We are a bunch of volunteers and opening a new scheme in our community.
    Your site provided us with useful info to work on. You have performed a
    formidable activity and our entire community
    will be grateful to you.

    Also visit my homepage - bad credit loans

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails